sabato 1 settembre 2012

Un'estate esplosiva

Non so da dove cominciare.
Forse è per il bene comune di questo blog che sappiate che io tengo diari, da sempre. L'ultimo è stato uno dei più tormentati. In realtà sono stati anni tormentati e, me ne sono resa conto troppo tardi, era solo colpa mia. Ero troppo impegnata a far cose che non volevo fare per guardarmi intorno e vedere la devastazione che mi lasciavo alle spalle.
Ho dovuto passare un'intera estate lontana da Julian perchè tornassi in me.
Bentornata ispirazione.
Bentornate idee chiare. 
Bentornata padronanza di me stessa.
Ce l'ho fatta.
A scanso di equivoci, nessuno ha messo le corna all'altro, altrimenti non saremmo neppure qui. Quindi eccoci a settembre... Anche se ho una fifa blu per quel che riguarda la scuola, sono contenta di essere qui.

4 commenti:

  1. eeeeeeehm...devo dire che ho capito ben poco... :(
    ma devi iniziare l'ultimo anno o l'università?

    RispondiElimina
  2. Sarà un bel autunno!
    Baci ^_^

    RispondiElimina
  3. Bentornata, l'importante è che ce l'hai fatta.

    RispondiElimina